sabato 16 settembre 2017

Visita garanzia partecipata azienda biologica Tarazona

Carissimi tutti,

Sabato 16/09/2017 ora 9:30  vi invitiamo per conoscere nostra piccola Azienda Agricola e passare una giornata in bella compagnia.
Abbiamo previsto, se il tempo lo permette:

-Preparazione del terreno, pulizia e vendemmia della uva bianca

Per tanto chiedo cortesemente di portare una forbice ed un paniere



Per pranzo abbiamo pensato di fare una spaghettata con  nostra  pomarola e fagioli con salsicce.

Indirizzo: Località Antria 32/C   (da Ca de Cio incrocio Sgrevi proseguire per due km poi al ponte girare a sinistra per Antria arrivati alla Chiesa proseguire per la strada asfaltata che sale, dopo 500mt sulla sinistra troverete il cimitero e sulla destra 2 cancelli quello aperto di sopra è il nostro). 
A presto.
Miriam Francesco Leonardo

giovedì 24 agosto 2017

Garanzia partecipata Azienda Agricola "La Buona Luna" sabato 26 agosto ore 10,00

La Buona Luna è un podere vicino al Passo della Consuma. Poco meno di 8 ettari, circa 5000 mq di campi coltivabili punteggiati da alberi da frutta, quasi 2 ettari di castagneto da recuperare, 4 di bosco misto e per il resto terreni invasi da rovi. Ci siamo trasferiti nel 2011, con l'intenzione di rimettere tutto a coltura e trarne di che vivere; coltiviamo secondo i principi dell'agricoltura biologica (non certificata), sperimentando un approccio il più naturale possibile. L'arrivo di una bimba nel 2016 ha complicato la gestione quotidiana e le attività si sono drasticamente ridotte, ma perseveriamo nei nostri intenti.
Vi aspettiamo sabato 26 agosto dalle ore 10 per farvi fare un giro fra campi e boschi, riflettere insieme sugli effetti devastanti della prolungata siccità e sulle possibili contromisure da prendere. Alle 13 pranzo condiviso (noi ci mettiamo le verdure dell'orto: pomodori, cetrioli e zucchine in carpione) e a seguire pensieri in libertà al fresco sotto gli abeti.
Per chi si interessa di apicoltura naturale: i nostri vicini stanno testando le arnie top bar. Per chi vuole rimboccarsi le maniche: se venite prima delle 10 o volete trattenervi più tardi dopo il pranzo, qualcosa da fare ve lo troviamo di sicuro.
Per arrivare da noi: Raggiungere Strada in Casentino, seguire le indicazioni per Montemignaio fino a Rifiglio, da qui prendere a destra la strada per Caiano, svoltare a sinistra al bivio per Battifolle e poi a destra per il Poggiolino. Ci trovate all'altezza di un piccolo parcheggio in cima al cocuzzolo, con tanto di cartello "Poggiolino di Battifolle".
http://labuonaluna.blogspot.it

giovedì 17 agosto 2017

Garanzia partecipata fattoria di Selvoli 19 agosto 2017

Fattoria di Selvoli Soc. Agr. Ss Via Agna 26 , località Selvoli Poppi (Ar)

Sabato 19 agosto 2017 siete invitati da noi per l’incontro della Garanzia Partecipata”
Chi siamo
Nel 2012, dopo esserci già dedicati alla coltivazione biologica dei cereali tra le colline dell’Alto Casentino, più per passione che per dovere e vendendo solo all’ingrosso, io e mio figlio Johannes insieme ad Arianna, abbiamo cercato di mettere in piedi una vera e propria impresa agricola a conduzione familiare.
Portiamo avanti con impegno tutte le attività della filiera: dalla coltivazione, alla trasformazione e infine alla vendita diretta dei prodotti che ricaviamo. La Fattoria è Bio-Certificata, e si inserisce all’interno del sistema della Garanzia Partecipata del Biodistretto del Casentino.
Consapevoli degli effetti nocivi che i prodotti di sintesi chimica, utilizzati in agricoltura convenzionale, hanno sulla Terra, siamo andati oltre l’agricoltura biologica, scegliendo cioè anche di non utilizzare sostanze consentite come il rame e lo zolfo, in quanto aventi comunque un impatto su quella che è la naturale vitalità del terreno. Il nostro scopo è infatti quello di ottenere
alimenti che siano genuini e sani, per noi e per gli altri, attraverso un’agricoltura pulita e rispettosa dell’ambiente in cui viviamo. Coltiviamo ogni anno una superficie di circa 25 ettari a cereali dall’alto valore nutrizionale, inclusi quelli antichi: grano tenero, grano duro, farro monococco e dicocco, segale, mais vitreo per polenta. Più recenti sono invece gli impianti non intensivi di olivo, melo e vite e piccoli frutti, con piante sparse di pero, susino, nocciolo, mandorlo, ciliegio, caco e albicocco. Escludendo un orto a uso per lo più familiare (e di circa 2000 mq), il resto del terreno è mantenuto a bosco.
La vendita dei nostri prodotti è indirizzata ai gruppi di acquisto solidale, ai mercati agricoli biologici (come la Fierucola di Firenze), ai negozi di prodotti tipici e biologici del Casentino e ad alcuni trasformatori che producono pane, pasta e prodotti da forno sempre biologici. Ma anche a chi volesse farci visita direttamente in azienda.
Alcuni link su di noi
http://casentino.checambia.org/pagina/fattoria-selvoli/ http://biodistrettocasentino.blogspot.it/ http://casentino.checambia.org/articolo/agricoltura-omeodinamica-casentino/
http://www.casentino2000.it/alla-scoperta-della-fattoria-di-selvoli/
Programma della visita
Per chi volesse contribuire e/o assistere ad una attività agricola, può unirsi ad Andreas e Johannes che dalle 16:00 si dedicheranno alla selezione del grano da seme con lo svecciatoio
Ore 18:00 visita dell’azienda (cereali, olivi, meli, viti, piccoli frutti)
Ore 20:00 cena condivisa; il nostro menù come sempre prevede insalata verde e, come pietanza principale, insalata fredda di farro monococco. Da bere, acqua di sorgente e tisana di erbe spontanee.
Siete liberi di portare ciò che volete per dare il vostro contributo alla cena.
Come arrivare
 
Provenendo da nord (Strada in Casentino – Pratovecchio), direzione Ponte a Poppi, prima di entrare in paese, sulla destra, trovate un bar, la Caffetteria Del Frate; proseguite per circa 200 metri e svoltate la prima a sinistra, via XXV Aprile. Proseguite dritti, superate il passaggio a livello, e dopo circa 400 m svoltate a sinistra seguendo il cartello bianco “Falegnameria artigiana Giabbani”. Andate sempre dritti per circa 3 km rimanendo sempre sulla strada principale, superando anche la falegnameria Giabbani.
In cima alla salita, in corrispondenza di una curva stretta a destra che porta nella frazione di Agna, svoltate a sinistra. La strada rimane asfaltata per pochi metri per poi diventare sterrata. Procedete fino ad incontrare un cancello che, dopo il vostro passaggio, vi chiediamo di chiudere per evitare l’ingresso di animali selvatici. Proseguite dritti, fino al termine della la strada. Noi siamo lì.

Provenendo da sud (Bibbiena)
, alla rotonda di Poppi, prendere la prima via a destra, direzione Moggiona – Camaldoli. Percorrete via di Camaldoli per circa 4 km, superate Avena tenendo la sinistra, dopo circa 500 m, svoltate a sinistra in via Agna seguendo il cartello marrone “Chiesa di S. Maria Assunta e San Bartolomeo”. Dopo aver passato la chiesa sulla destra e la frazione di Agna, svoltate alla prima via a destra. La strada rimane asfaltata per pochi metri per poi diventare sterrata. Procedete fino ad incontrare un cancello che, dopo il vostro passaggio, vi chiediamo di chiudere per evitare l’ingresso di animali selvatici. Proseguite dritti, fino al termine della la strada. Noi siamo lì.
La strada sterrata non è tra le migliori, se avete difficoltà chiamateci.
Tel. Casa: 0575 509440 Cell: 3381381044

venerdì 4 agosto 2017

Mangialonga 2017 - Badia Prataglia

Sabato 5 agosto a Badia Prataglia (AR) il Biodistretto del Casentino partecipa con alcuni produttori associati al tradizionale appuntamento.
Forte della propria tradizione enogastronomica, Badia Prataglia con tutti i suoi “castelletti” offre una splendida passeggiata gastronomica tra case di pietra e balconi profumati.


In dieci tappe si potranno gustare i sapori tipici dei piatti tradizionali della cucina badiana, tra cui i tortelli alla lastra ma anche:aperitivi, antipasti, polenta con il sugo di cinghiale, porchetta, sorbetto al limone, grigliata di carne, e dolci e vino a volontà.

Partenza da Piazza XIII Aprile delle 18.00

1°Tappa - Aperitivo (Vetriceta bassa)
2°Tappa - Affettati di Grigio (Vetriceta alta)
3°Tappa - Polenta di cinghiale (Fiume d’Isola)
4°Tappa - Acquacotta (Le Docce)
5°Tappa - Tortelli di patate alla lastra (Sassopiano)
6°Tappa - Bardino di grano e gota di Grigio (Maestà)
7°Tappa - Birra artigianale (La Casina)
8°Tappa - Fagioli e cotiche (La Casa)
9°Tappa - Grigliata di carne (Casacelino)
10°Tappa - Dolci tradizionali (Casa Balena)

..... e Caffè


sabato 15 luglio 2017

Garanzia partecipata Azienda "Il Doccione"

Buongiorno a tutti,
mercoledì 19 luglio vi vogliamo invitare alla visita della garanzia partecipata dei Frutti di Semia.
L’appuntamento è alle 9.30 a Biforco per poi proseguire per 5 chilometri fino a Doccione dove visiteremo i campi dell’azienda agricola dove ha sede la linea di prodotti “i Frutti di Semia”.
Inizieremo la giornata con un giro tra le coltivazioni con riflessioni specialmente sui piccoli frutti e, se abbiamo tempo, possiamo fare la raccolta delle “cime” di ribes nero.
Per pranzo visiteremo il laboratorio di trasformazione, usato anche degli Amici del Cerro, che in questa occasione faranno una dimostrazione di panificazione.
Per pranzo, verdure fresche dall’orto e un primo di stagione. Se volete apportare qualcosa siete ben accetti!
Vi aspettiamo numerosi
Conferma gradita entro Domenica 16 Luglio a:
Info@ifruttidisemia.com
oppure al n°349-8935276 - Gregor
Maggiori informazioni su:
www.ifruttidisemia.com
Indicazioni stradali:
Da Bibbiena prendere la SP 208 in direzione di Chiusi della Verna, dopo 8 KM troverete un bivio sulla sinistra per SP62 Rimbocchi-Biforco-Corezzo, prendetelo e proseguite per altri 8 Km fino a Rimbocchi.
Dopo il ponte di rimbocchi girate a destra, girate intorno al paesino e girate a sinistra in direzione Biforco, ancora 2 Km e siete arrivati in “piazza” a Biforco.
Da Chiusi della Verna prendere, subito dopo La Beccia, la SP62 per Corezzo-Rimbocchi-Biforco.
Prima di Rimbocchi svoltare a destra in salita verso Biforco, ancora 2 Km e siete arrivati in “piazza” a Biforco.

giovedì 6 luglio 2017

Garanzia partecipata azienda "Amici del Cerro".

Mercoledì 12 luglio, si terrà la visita della garanzia partecipata presso le aziende Amici del Cerro e Sabine Paul

Programma:
appuntamento ore 9:15 al forno di Rimbocchi (link di google maps)
10-12 circa visita agli orti degli Amici del Cerro e di Sabine Paul
Dalle 12 alle 13/13:15 Sabine propone una lezione dimostrativa di Yoga,  maggiori info al link Yoga Sabine,  e  per chi non volesse seguire la lezione confronti e chiacchiere varie.
Pranzo condiviso, presso il podere La Fossa, a pochi passi dagli orti!
Al pranzo penseremo in gran parte noi, ma è gradito apporto di qualcosa.
Durante la visita sarà possibile confrontarsi su colture, attrezzature e trasformazioni.
Ci dispiace ma quest'anno abbiamo pensato di non visitare nuovamente il laboratorio di trasformazione perché situato a 10 km presso l'azienda agricola Il Doccione che verrà visitata tra una settimana!
Gradite conferme entro lunedì!!
Indicazioni stradali:
da Bibbiena prendere la SP 208 in direzione di Chiusi della Verna, dopo 8 km troverete un bivio sulla sinistra per SP62 Rimbocchi-Biforco-Corezzo, prendetelo e proseguite per altri 8 km fino al paesino Rimbocchi.
da Chiusi della Verna prendere, subito dopo La Beccia, la SP62 per Corezzo-Rimbocchi-Biforco, proseguire per 12km fino a Rimbocchi.
--
“Amici del cerro” - Pane
e prodotti da forno bio e Vegan
Loc.
Biforco 1 - 52010 Chiusi della Verna (Ar) - P.I. 02171940519
Daniel
3386817244
/ Sebastian
3395079902
www.facebook.com/amicidelcerro
www.facebook.com/mercatalevallesanta

giovedì 15 giugno 2017

Corso di feltro. rifugio di Asqua

CORSO CREATIVO DI FELTRO AD ACQUA
ASQUA 15-16 Luglio 2017 - Rifugio di Asqua (www.asqua.it)
Il laboratorio creativo e il luogo che lo ospita. 
Il corso sarà tenuto da Leylah Saroyan - (www.giochialchemici.it)
PER INFO E PRENOTAZIONI: Leylah 340/5589856 oppure via email: leylah.saroyan@gmail.com